venerdì 4 dicembre 2015

Breve Storia Illustrata dell'incontro tra Fernando Pessoa e Aleister Crowley (pt. 2)


La prima parte della nostra Breve Storia Illustrata si é conclusa con un addio: nonostante tutto il suo carisma e la sua, emh, perizia nell'arte della Magia sessualeCrowley - uno degli occultisti piú potenti della storia moderna - non é riuscito a trattenere la giovane Hanni, detta THE MONSTER, che lo aveva accompagnato a Lisbona e lí l'ha lasciato, a bestemmiare in sanscrito. Il mago, che si era recato nella capitale portoghese apposta per conoscere Fernando Pessoa, chiede allora all'amico di aiutarlo a simulare il suo suicidio, allo scopo di spaventare la ragazza....
LA BOCCA DELL'INFERNO






La fine di un personaggio come Crowley doveva essere il piú teatrale possibile. In questo senso, lo scenario non poteva essere piú azzeccato: la costa alla periferia di Cascais, cittadina a mezz'ora da Lisbona; la cima di una scogliera, il mare in burrasca; l'acqua che sbattendo con forza sulle pareti rocciose genera un suono sinistro, simile ad un gemito; un uomo si getta tra le onde, e scompare inghiottito da una spaccatura nella roccia che la gente del luogo chiama Boca do Inferno.




È il pomeriggio del 25 settembre 1930, e Augusto Ferreira Gomes....


....Giornalista del Diário de Notícias, amico di Pessoa, egli stesso un'occultista, si trova CASUALMENTE a passeggiare sul terreno sovrastante la Boca do Inferno, dove incontra ACCIDENTALMENTE un porta sigarette in metallo....



.....Che blocca, impedendo al vento di portarselo via, un foglio sul quale é scritto un misterioso messaggio....

<< Anno 14, Sole in Bilancia

L.G.P.

Non posso vivere senza di te. L'altra "Boca do Inferno" mi prenderá - non sará calda tanto quanto la tua.

Hisos!

Tu
Li
Yu >>




La messa in scena ha inizio.



QUARTO POTERE


Dopo aver (cof-cof) investigato e (cof-cof) verificato che l'oggetto e la calligrafia del messaggio appartegono a Crowley, Ferreira Gomes fa pubblicare sul n.121 del settimanale Notícias Ilustrado, datato 5-10-1930, una "sensacional reportagem" dove mostra la sua “scoperta” e racconta la tragica fine del mago nella Boca do Inferno. Interpellando, tra l'altro, proprio Pessoa - uno degli ultimi a vederlo in quel di Lisboa.

È il poeta stesso a fornire l'interpretazione del messaggio, dicendo che "Anno 14" é il 1930, secondo la cronologia utilizzata da Crowley; il "Sole in bilancia" indica che il messaggio é stato scritto quando il Sole era entrato nel segno della costellazione della Bilancia, quindi tra il 23 e il 25 di settembre, giorno in cui lo stesso é stato incontrato.  "L. G. P." é molto probabilmente la denominazione mistica di Hanni, mentre "Hisos" sarebbe una parola segreta, un "messaggio nel messaggio" comprensibile alla sola Miss Jaeger; infine “Tu Li Yu” é il nome di un saggio cinese vissuto circa 3mila anni prima di Cristo, del quale Crowley sosteneva di essere la reincarnazione. Pessoa spiega che lo stesso fatto della lettera essere stata firmata con questo nome in particolare rivela quel che era successo: nessun occultista infatti userebbe come firma il nome della sua prima incarnazione, se non quando volesse ricongiungersi a essa, indicando cosí di stare andando incontro al suo "essere primario".



Una smentita all'ipotesi del suicidio arriva dalla Polizia di Frontiera portoghese, secondo la quale Crowley (o qualcuno col suo passaporto) ha passato il confine portoghese giorno 23. Pessoa continua a sostenere di averlo visto, << lui o  il suo fantasma >>, per ben due volte il 24, il giorno prima la tragedia. Avallato, tra l'altro, dalla testimonianza del portiere dell'hotel l'Europe, dove il mago soggiornava, che la stessa mattina del 25 afferma che Crowley si trova a Sintra.
Di sicuro c'é che il mago é scomparso. Nessuno sa dov'é. Si é letteralmente volatilizzato. Sia Pessoa che Ferreira Gomes vengono a lungo interrogati dalla polizia, ma non parlano. E addirittura si fa strada l'idea dell'esistenza di un doppio.
La notizia fa rapidamente il giro della stampa internazionale. Persino Scotland Yard manda un investigatore in Portogallo a svolgere indagini sulla vicenda. È fatta. Aleister Crowley, la Bestia per gli amici, é morto suicida a Cascais.

L'Oxford Mail del 14 ottobre riferisce che a Londra si sta preparando una seduta per entrare in contatto col suo spirito. 




LA RESURREZIONE


Enfim. Dopo tutto 'sto vespaio. Crowley é riuscito nel suo scopo di spaventare Hanni? #Credici. Ancora prima ancora che la notizia del suo (finto) suicidio possa aver raggiunto la giovane, il mago stava di nuovo, er, praticando la magia con lei. Secondo i suoi biografi infatti, ha lasciato il Portogallo in treno il 27 settembre, due giorni dopo la messa in scena del suicidio; chi fosse l'uomo che ha attraversato la frontiera del Paese al posto suo il giorno 23, resta l'unico vero mistero.
Mesi piú tardi, nel gennaio 1931, Pessoa si sbottona in una lettera all'amico Jõao Gaspar Simões: << Crowley, che dopo essersi suicidato é passato a vivere in Germania, mi ha scritto qualche giorno fa... >>. Ed é proprio a Berlino che il mistico riappare qualche settimana dopo, bello che resuscitato, e con una nuova Donna Scarlatta, Bertha Busch, detta Bill o Billy. Francamente non vogliamo sapere il perché. 


Pessoa muore quattro anni piú tardi, il 30 settembre 1935, in seguito a un ricovero per colica epatica. Crowley muore (stavolta per davvero) di degenerazione del miocardio e bronchite il 1º dicembre 1947 all'età di 72 anni.


Oggi, una lastra di pietra collocata presso la Boca do Inferno, e rivolta verso il mare, ricorda la bravata dei due.



Probabilmente la cosa piú avventurosa che Pessoa abbia fatto in vita sua.





__________________________________________



+  brevi storie illustrate:

2 commenti:

  1. Troppo bello il tuo blog! Saluti da Faro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obrigado Marco :)
      Non appena viene l'estate, devo tornare a Faro!
      Saluti

      Elimina

Tutti i commenti che saranno ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine od onorabilità di terzi, saranno rimossi. Saranno altresì rimossi commenti considerati spam, razzisti e che contengano dati personali non conformi al rispetto della norma sulla Privacy vigente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...