sabato 24 ottobre 2015

Le fantastiche avventure de O CORVO | Ep. 5: Il nemico nell'ombra

È tornato!!! Pensavate (o forse speravate) che me ne fossi dimenticato? Che mi si fosse, haivistomai, rotto lo scanner? Nem por isso. Che ci crediate o meno (ouh!, anch'io stento a crederci), c'é uno zoccolo ticinese di lettori del BdM che ancora vuole sapere comeváffinire. Perció vamos lá, non prima del micidiale RIASSUNTONE delle puntate precedenti: Lisbona (non) puó dormire sonni tranquilli; ritrovata la sua bicicletta Robim, Vicente alias Il Corvo riprende la sua crociata dei poveri contro il crimine. E i piccioni. Ma un nuovo arcinemico, il terrificante POSTEGGIATORE ABUSIVO, flagello dell'umanitá, trama nell'ombra la sua dipartita; il che vuol dire che il nostro eroe, che continua a ignorare le avances della darkettona Joana, rischia di morire vergine.
Forza allora: tappiamoci il naso e tuffiamoci senza paura in un nuovo schioppetante episodio de... O CORVO, il primo supereroe lisboeta!!!!



Na na na na na na na na na na na na na na na....



LE FANTASTICHE AVVENTURE DE
O CORVO

Capitolo V
Il nemico nell'ombra
Testi, disegni e colori di Luís Louro
"Adattamento" de Il Blog di Mundo
Tratto dal volume O CORVO - O REGRESSO,
1a edizione, ottobre 2003, Edições Asa.
© Luís Louro e ASA Editores, S.A. - Portugal




Alcune notti dopo il primo, INVOLONTARIO scontro col temibile Posteggiatore Abusivo, il Corvo torna a pattugliare i vicoli di Alfama...



Quale migliore occasione per sperimentare la nuova << corvo-cintura con arma anti-piccione >>?




"PAF"! Uno in meno. Ma ecco che un espediente narrativo vecchio come il cucco, un rumoresospetto© proveniente da un tetto vicino, attira l'attenzione del nostro eroe....



...Che subito si lancia in sella alla sua Robim per investigare...



...Ignaro del fatto che poco piú sotto qualcuno lo sta osservando!


È LUI! Il perfido Posteggiatore, con in mano un cacciavite punta phillips utilissimo per svitare viti a stella e rigare le portiere delle macchine.

Il Corvo intanto é atterrato sul tetto, dove trova un uomo intento ad armeggiare su una colonnina elettrica.


<< Bene bene.... Ci mettiamo a rubare energia, eh? Attento a te BANDITO! >>.


<< Macchéminghiadici? >>, gli risponde quello, << Io sono Battista l'elettricista e qui c'é stato un corto circ.... >>, << Zitto e SPARISCI, prima che ti faccio un occhio nero >>, ribatte il Corvo.


<< Mavafántoculo!!! Non mi pagano abbastanza per questo >>. Giustamente.


Tocca quindi al nostro "competente vigilante" mettere le mani al "sistema" per sventare quella che << poteva essere una nuova catastrofe >>.


<< Ok ragazzi, qui tutto in ordine.... Non c'é bisogno che mi ringraziate >>. << Ringraziarti? MA È IL TUO LAVORO!!! >>, rispondono dalla centrale, pensando di parlare con Battista, che a quest'ora é giá in taverna coll'amici.


<< Dobbiamo abituarci all'ingratitudine delle persone, Robim >>, dice il Corvo mentre s'allontana.... Giusto in tempo per evitare un nuovo faccia-a-faccia col malefico Posteggiatore....


.....che nel frattempo é riuscito a raggiungere il tetto. 



<< Bah... PETARDI.... La gente dovrebbe essere piú responsabile; maneggiano cose che non capiscono e poi succedono le disgrazie >>.


Quant'é vero!!!!



Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti che saranno ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine od onorabilità di terzi, saranno rimossi. Saranno altresì rimossi commenti considerati spam, razzisti e che contengano dati personali non conformi al rispetto della norma sulla Privacy vigente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...